Comune di Soncino
Home
Amministrazione
Amministrazione Trasparente
Area Affari Generali
Area Economica e Finanziaria
Area Polizia Locale
Area Servizi alla Persona
Area Servizi Demografici
Area Tecnica e dei Servizi
Associazioni
Bandi di Gara
Bilanci
Contatti
Cultura e Turismo a Soncino
Dove Siamo
Links
Note Legali
Orari di Apertura
Piano Di Emergenza Comunale
Piano Di Governo Del Territorio
Privacy
Pubblicazione Atti - Albo Pretorio
URP
Tassa Sui Rifiuti (TARI) Stampa

 

TARI 2019

 

La tassa sui rifiuti (TARI) è stata istituita dalla Legge n. 147 del 27 Dicembre 2013, commi 639 e ss., decorre dal 01 Gennaio 2014 e sostituisce il prelievo vigente fino al 31 Dicembre 2013 (TARES e T.I.A.). Rappresenta la componente, relativa al servizio rifiuti dell’Imposta Unica Comunale (IUC) ed è destinata a finanziare integralmente i costi del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti a carico dell’utilizzatore.

 

Il presupposto della TARI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di locali  a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti urbani.

Per l'applicazione della TARI si considerano le superfici dichiarate o accertate ai fini dei precedenti prelievi sui rifiuti. Relativamente all'attività di accertamento, il Comune, per le unità immobiliari iscritte o iscrivibili nel catasto edilizio urbano, può considerare come superficie assoggettabile  alla TARI quella pari all'80 per cento della superficie catastale determinata secondo i criteri stabiliti dal regolamento di cui al decreto del Presidente della Repubblica 23 marzo 1998, n. 138.

 

Il tributo sui rifiuti per l'anno 2019 può essere pagato con modello F24 presso gli sportelli bancari o postali.

  Gli avvisi di pagamento saranno inviati con scadenza

prima rata 31Luglio 2019

seconda rata 30 Settembre 2019.

 

Per informazioni rivolgersi

Gorna Fabiana   tel. 0374/837853

e-mail:

Comune di Soncino - Area Economico/Finanziaria - Ufficio Tributi

Piazza Garibaldi 1, Soncino

 

 

 

 

DENUNCIA TARI ABITAZIONE

DENUNCIA TARI ATTIVITA'

DENUNCIA TARI LOCALI NON UTILIZZABILI

DENUNCIA TARI CESSAZIONE

DOMANDA DI RIMBORSO /SGRAVIO

 

 

IL CONTRIBUENTE RICEVERA', COME NEGLI ANNI PRECEDENTI, L'AVVISO DI PAGAMENTO E IL MODELLO DI VERSAMENTO F24.